• sei un triste-vittimista-lamentoso, il cui unico scopo nella vita è lagnarsi come un somaro di quanto la vita sia dura e schifosa (un virus piuttosto diffuso, in questo mondo!)
  • pensi che pagare per un Training siano “soldi buttati” (spendere invece per un mucchio di cose che poi magari nemmeno ti servono è, invece, molto utile!)
  • non hai tempo per “cose del genere”, perché, si sa, sono inutili (continuare invece con una vita ripetitiva e noiosa, al contrario, è magnifico!)
  • pensi sia tutta colpa del fato (o di quel pirla del tuo vicino…) e che non ci sono più le “mezze stagioni”
  • pensi che esista il caso e che, quindi, “c’è chi può e chi non può”
  • sei un guru cosmico, per cui – ovviamente! – sai già tutto
  • tu non c’entri niente; è il mondo che ce l’ha con te (della serie, sei nato così, che ci vuoi fare!)
  • non ne puoi più, ma, poiché sei masochista, ti va bene così
  • sei una persona non proprio così pulita: hai interessi velati e intenti nascosti (di giullari ce n’è abbastanza, in giro, non trovi?)
  • ti accontenti (la sindrome del “chi si accontenta gode”), anziché puntare sempre più in Alto
  • sei un tradizionalista, un conservatore, credi alle religioni, alle convenzioni comuni e a tutte le altre forme di controllo mentale. Che cosa penseranno, di te, se smetti di fare una “vita normale” (cioè limitata…) per essere invece libero come il vento? Brrrrrrr…!!!
  • come i più, sei terrorizzato da ciò che ti è nuovo e sconosciuto, per cui, anziché spingerti oltre a ciò che normalmente conosci, abbracciando la Meraviglia dell’Avventura, lo rifuggi, nascondendoti invece nell’abisso dell’abitudine. Ti dici: «Perché farlo?». La cacca puzza, ma è calda, vero?
  • varie ed eventuali!